Life Mental Coach

Un caffè? un po’ di vino? del coaching?

coaching, carmela bianco, life coach, mental coach, life mental coach

Forse ciò che mi distingue come coach professionista, non sono le 11 certificazioni, ma il mio approccio alla sessione.

Infatti, le donne che si rivolgono a me, oltre a sentirsi accolte, sostenute, incoraggiate, sanno che le mie sessioni di coaching avvengono, da sempre, davanti a un caffè o a un bicchiere di vino (dipende dall’orario e da cosa preferisci😉).

Ci sono state volte in cui una mia coachee (colei che riceve il coaching), presa dai discorsi, ha bevuto solo un goccio di caffè. Altre, invece, è successo che appena arrivata, non ha preso nulla perché aveva lo stomaco chiuso e poi ha finito la sessione con un bicchiere di vino e dei taralli al finocchio, contenta del traguardo raggiunto.

Sono una persona empatica ed emotiva, quindi so che ci si potrebbe sentire in imbarazzo a sedersi davanti ad una perfetta sconosciuta e aprirsi, e visto che il coaching funziona alla grande quando c’è feeling tra coach e coachee, perché non iniziare facendo qualcosa insieme?

Detto ciò, cosa posso offrirti? un caffè? un po’ di vino? del coaching? 😊❤️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi con chi ami

Leggi gli e-book